La 500 Abarth promette bene

2a7342e5d744230aef4eefe3a7686789.jpgArriva tra pochi mesi, a marzo del 2008. La Fiat 500 Abarth promette di rinverdire le glorie della passata piccola Fiat spinta e allestita dalla casa dello Scorpione, fondata dall’ingegnere Karl Abarth, nel 1949.

L’Abarth è nota a tutto il mondo per le sue favolose versioni spinte della 500 ma anche delle elaborazioni di Fiat 600, 750 e 850, della Fiat Ritmo, della 124 e di Uno e Punto.

La nuova potentissima 500 appare più muscolosa e cattiva del modello che sta spopolando nelle concessionarie e che si è aggiudicata il titolo di Auto dell’Anno. Vistosi e generosi i cerchi in lega con il nuovo logo Fiat, musetto con bocca cattiva e paraurti rafforzati, dotati di ampie prese d’aria per il turbo, due fessure sul cofano e loghi Abarth un po’ ovunque.

Nei video spia comparsi in rete si vede una potentissima 500 Abarth rossa volare per i tornanti del Nurburgring spinta da un 1.6 Turbo da 200Cv e capace di coprire da 0-100km in 5,8 secondi. L’impressione in video è buona ed il suono del motore sembra proprio quello di un motore turbocompresso. Il peso della vettura si dovrebbe attestare attorno ai 970kg.

La 500 Abarth promette beneultima modifica: 2007-12-16T21:10:00+00:00da edwardfoster
Reposta per primo quest’articolo

3 pensieri su “La 500 Abarth promette bene

  1. bella proprio bella ,il peccato è che l’ho aspettata 3 mesi e dopo 2 settimane l’ho dovuta riportare in officina a sistemare i suoi problemi di fabbrica sulla pedaliera e pompa frizione e poi ce ne sono altri!!!!!! La sorpresa… è da 2 settimane che è su smontata e ancora non si vede la pompa di ricambio !!!!W le macchina italiane….MA FACCIAMOCI IL PIACERE
    Sono stra deluso e poveri chi l’ aspetta da 4 mesi e nn sa nemmeno quando gliela consegnano visto che devono sistemarle tutte

  2. Ciao Fabrizio,

    io ho acquistato la 500 Abrth a settembre 2008, e a tutt’oggi (26 giugno 2009) ne ho potuto usufruire per poco più di 3 settimane.. Anch’io, come molti altri, ho riscontrato il problema con la pompa e la pedaliera, tanto che sono rimasta “a piedi” diverse volte, nonostante siano state eseguite diverse operazioni di manutenzione sulla macchina. In officina non sono mai stati in grado di risolvere il problema, tutt’altro.. Fatto sta che mi sono rivolta ad un legale per risolvere il problema, e ho richiesto al Tribunale del mio paese, un’accertamento tecnico preventivo: il perito inviatomi dalla Fiat per eseguire i controlli, afferma che nessun altra 500 Abarth ha mai riscontrato lo stesso problema, tuttavia non riesce a darci una spiegazione plausibile del problema.. in poche parole se ne strafotte le palle!
    In sintesi, è da 8 mesi che sono ferma al problema iniziale.
    Sto cercando qualcuno disponibile a testimoniare che i problemi che ho riscontrato sulla mia 500 Abarth, non sono poi così singolari, ma anzi, leggendo diversi blog/community, sono molto comuni agli acquirenti di questa “baracca”.
    Puoi aiutarmi?

Lascia un commento